Videowall interattivo: un esempio in USA

L’Università di Dayton, in Ohio, ha commissionato la realizzazione di un’installazione video interattiva.

Il risultato è un videowall di ben 11 metri di lunghezza. Normalmente vengono visualizzati dei cubi in movimento. Quando una persona entra nel raggio di azione dell’installazione, però, la riproduzione cambia, e vengono visualizzati dei video.

Il profilo della persona, una volta individuato dalle telecamere, è mappato sul campo di cubi. I video possono essere quindi visualizzati in una delle tre grandi aree del videowall adibite allo scopo. I cubi che rientrano nel profilo della persona, e nell’area del video circostante, si dissolvono mentre si ridimensionano, si spostano e ruotano per unirsi agli altri cubi che compongono il video.

University of Dayton Interactive Wall, Case Study from Flightphase on Vimeo.

University of Dayton Interactive Wall, Case Study: Impressions from Flightphase on Vimeo.

Posted in news.